Tenuta Di Paganico

“Vogliamo essere un sistema sostenibile. Esperienza e passione danno vita al legame tra animali, persone e ambiente” Jacopo, della Tenuta di Paganico La Tenuta di Paganico, nel cuore della Maremma Toscana, a pochi chilometri da Grosseto, ha un’estensione di 1.500 ettari suddivisi in boschi, pascoli, oliveti e vigneti immersi in una natura ricca di fauna selvatica come caprioli, lepri e istrici. Il cuore della Tenuta è l’allevamento biologico estensivo di bovini maremmani e suini di razza Cinta Senese, animali che vivono il bosco come casa propria. Per potersi definire un’azienda a filiera corta, gli alimenti per gli animali vengono coltivati e macinati qui in autonomia. Le dinamiche della Tenuta seguono i tempi della natura, la dedizione e la passione dei collaboratori contribuiscono allo sviluppo di un’azienda che vive di natura. Qui vengono prodotte carni fresche, salumi, preparati di carne e vegetali, olio, vino e grappa. L’agricoltura e l’allevamento della Tenuta di Paganico sono biologici.
Civitella Paganico